Punta sismica

(Seismic Cone Penetrometer)

punta-sismica-attrezzaturaLa necessità  di disporre di dati sulle caratteristiche elastiche dei terreni superficiali in molti problemi di progettazione dell'ingegneria geotecnica ha incentivato la ricerca nella semplificazione delle metodologie utilizzate per le misure geofisiche da eseguire in fori di sondaggio.
A tal fine è stata messa a punto una specifica punta sismica che applicata sulla testa delle aste del penetrometro statico permette, in maniera più speditiva, queste misure geofisiche.

 

Metodologie

 

punta sismica scptu

Sulla testa delle aste del penetrometro statico viene installata la punta sismica che contiene, al suo interno, tre specifici geofoni montati spazialmente secondo i tre assi.
Tale punta viene infissa nel terreno e con cadenza prefissata, generalmente 25cm, sono eseguite le misure della velocità  di propagazione delle onde sismiche nel terreno.
Le misure possono essere eseguite, pure in questo caso, secondo le seguenti metodologie:
- Down-hole con energizzazione della superficie in un punto prossimo al penetrometro e registrazione alla punta;
- Cross-hole con registrazione alla punta sismica ed energizzazione da un sondaggio geognostico adiacente.

 



Considerazioni

punta-sismica-camionRisultano immediatamente intuibili i notevoli vantaggi operativi, introdotti dalla punta sismica, e la consistente riduzione dei costi di indagine. La misura del tempo di transito delle onde sismiche compressionali e di taglio avviene come la consueta metodologia e strumentazione delle misure in foro.punta-sismica-camion-dettaglio
Il calcolo della velocità  di propagazione delle onde sismiche, dopo aver operato le opportune correzioni, può essere effettuata con le due usuali metodologie da dromocrone e differenziale. Occorre, tuttavia, ricordare che mentre il primo metodo è rappresentativo di una porzione maggiore di terreno e risente della sua stratificazione, il secondo metodo calcola la velocità  in maniera più puntiforme per differenza tra due geofoni posti a distanza prefissata.
 




I nostri interventi




Nelle immagini in sequenza sono riprodotte alcune applicazioni messe in atto durante particolari interventi commissionati, programmati ed attuati per conto di committenti pubblici e privati nell’ambito di specifici settori di nostra competenza.

In queste occasioni sono stati impiegati operatori, tecnici e consulenti altamente qualificati nel corso della fase di progettazione e di realizzazione, tutti supportati da strumenti tecnologicamente avanzati che hanno garantito il buon esito delle operazioni e la rilevazione di dati estremamente dettagliati, agevolando la predisposizione di soluzioni mirate ed ottimali.